Nel buio e nella quiete

Nel buio e nella quiete
della notte m’interrogo
e scrivo poesie che
scaturiscono come
il fiotto del sangue
dalla ferita improvvisa.

Mai le rileggo, giro
pagina e passo oltre
con la sensazione
d’aver scritto parole
senza senso.

Carlo Becattini ©

Annunci

10 pensieri su “Nel buio e nella quiete

  1. non c’è nulla che non abbia senso, diciamo che a volte già poco tempo dopo aver completato uno scritto,succede che quasi non riconosciamo pienamente quanto messo su carta, e questo succede per condizione o umore diverso, siamo mutevoli e spesso insofferenti ai nostri cambiamenti
    ciao Carlo

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...