La morte del fiore

Tutto il giorno a subire
questo odore nauseante
tutti i giorni
e gli insetti che ronzano
sempre e si posano
su di me,
poi il giorno e la notte,
il freddo, il caldo,
la pioggia, il sole,
il cane che corre,
il bambino che mi
coglie,
il piede inclemente,
nella migliore ipotesi
morire,
nella peggiore risvegliarsi
con i piedi nell’acqua
e patire la lunga fine
che tarda a venire
nella morte del fiore.

Carlo Becattini ©

Annunci

4 pensieri su “La morte del fiore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...