La pelle

La pelle è il mio contorno,
ciò che mi separa dall’esterno,
la mia crosta terrestre
che sussulta come nel sisma
quando influenze esterne
m’innervosiscono dentro e
ondeggio, divento evanescente
come i miraggi nel deserto
o l’asfalto nel caldo estivo.

E’ l’anima che si espande
fino ad inglobare il corpo,
come lo schermo d’energia
di tanti film ridicoli,
nel vano tentativo di
proteggermi del tutto.

Carlo Becattini ©

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.