Del non-amore

Vorrei parlare di non amore,
non esiste la parola adatta,
non è neppure odio,
né ogni altra parola
o combinazione di esse
estremamente orribili a dirsi.

Semplicemente non amore,
un sentimento di indifferenza
verso tutto ciò che potrebbe
essere amore.

Vorrei essere libero di amare
con il distacco del non amore,
evitare il languido languire
che offusca l’anima e cede
il passo alla commiserazione.

Vorrei riuscire a non provare
più alcun sentimento,
per scordare la sofferenza
interiore, sorella e compagna
di una vita dedicata all’amore.

Carlo Becattini ©

Annunci

Un pensiero su “Del non-amore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...