Bimbi

Giocano i bimbi sul
ghiaino bianco del vialetto,
son due ribelli,
un maschio ed una femmina
dai volti di cera
ed occhi di nebbia scura.

Non un sorriso né un sussurro,
bocche mute senza suono,
solo della ghiaia il lesto
cadere a me di lato,
sulla schiena a pioggia
e sul selciato.

Non li ho visti,
non posso vederli,
ancora il ghiaino vola in aria
e sulle tombe ricade
mentre rabbrividisco.

Più non giocano i bimbi,
mi corrono dietro per il cimitero
e mentre scavalco a perdifiato
le lapidi dei bambini sepolti
il ghiaino mi colpisce ancora
facendo meno male della paura.

Carlo Becattini ©

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...