La gatta

Quando ti amavo
eri una gattina rossa
che non c’era mai
ad alleviare il mio dolore.

Ora che mi son dato al male
ti sei fatta gatta nera
e non mi lasci mai solo.

Son dovuto diventare buono
per farti andare via
non ti sopportavo più.

Carlo Becattini ©

Annunci

2 pensieri su “La gatta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...