E or che la bella

E or che la bella
voce è ita via
me n’ vò alla foce
della vita mia

ch’erta errando
d’abissi colma
par salendo
invero declinando scema

son parole stampate
ov’ il mondo parla
ma labbra corrucciate
han perso lor parola.

Carlo Becattini ©

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...