Demenza senile

Apre e chiude le finestre
per cambiare l’aria,
evaporano così le idee,
la poca sanità mentale.

Senile demenza,
sordità totale,
il colosso che fu crolla
sotto il maglio del tempo.

Sei un bambino,
piangi ciò che hai perso,
ciò che non ricordi,
hai bisogno della mamma,
la tua,
ma sono secoli ormai che riposa.

Carlo Becattini ©

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.