Antiche ombre

(10/08/1973 – n° 95)

Sulle orme di antiche ombre strane
le luci si divertono ad incrociarsi
formando strani effetti piacevoli alla vista,

ombre degli avi che vissero,
ombre che non esistono più,
strane ombre formate da luci
che le rendono all’apparenza chiare,

ombre che non si scordano
e che sono sempre presenti.

Ombre di avi.

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.