Nell’angolo

(1974 – n° 166)

Sei lì,
in un angolo di stanza
e piangi,

le lacrime scendono sul viso
ancora giovane,
piangi,

sei sola,
lui se ne è andato,
tutti attorno a te se ne vanno.

Anche le lacrime,
dopo aver solcato il viso
se ne vanno.

Andrai via da quell’angolo buio
lasciando a terra lacrime e dolore
per tornare a vivere e sorridere.

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.