Non amarti

(1975 – n° 232)

Pensieri

maledetti pensieri
che scavano nel passato

vagano
vangano e rinvangano

oh
ecco il tuo bel viso
ma non ti amo

non più.

Vagano
vangano e rinvangano

che stolto
perdere la ragione per te

maledetti pensieri che scavano

quel giorno non volli seguirti
perdonami se vuoi

non m’importa

oh
quel tuo bel corpo
ragazza mia

non più.

Ricordi

parlavo con lei

neanche un cenno
uno sguardo

ma è lei quella
che ha preso
il posto tuo.

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati

Annunci

Il limite

(1975 – n° 231)

Il tempo non esiste

Inventato dall’uomo
per uso personale

Esiste lo spazio

Il nulla

L’eternità

ma non sono per l’uomo
e lui lo sa

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati