Allo specchio

(2 maggio 1976 – n° 303)

Gli esseri che ci vegliano
e ci proteggono
fanno in modo che i nostri spiriti
non vaghino nel nulla
e le nostre menti
non affoghino nell’oscurità.

I nostri corpi
forti e sani
fanno in modo che la vita ci aiuti
a scampare la morte,
l’unica cosa che accettiamo
con passività.

Ma noi, cosa siamo?

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati