Allo specchio

(2 maggio 1976 – n° 303)

Gli esseri che ci vegliano
e ci proteggono
fanno in modo che i nostri spiriti
non vaghino nel nulla
e le nostre menti
non affoghino nell’oscurità.

I nostri corpi
forti e sani
fanno in modo che la vita ci aiuti
a scampare la morte,
l’unica cosa che accettiamo
con passività.

Ma noi, cosa siamo?

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.