Spirando

(10 maggio 1976 – n° 308)

E’ giunta l’ora della verità,
il destino è già segnato,
sono ormai condannato
e non posso ribellarmi.

La fine sta iniziando,
sto spirando
tra le braccia del futuro.

Domani
non ci sarò.

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati