Sete di vita

(maggio 1976 – n° 320)

Il mio spirito mi informa
che l’uomo è nato per vivere
e vive per morire,
non c’è da preoccuparsi,
non c’è da ridere,
da piangere,
non c’è da vivere,
perché?

Voglio vivere!

Sono solo un uomo,
come posso volere
se sono soggetto al destino,
al futuro,
a tutto ciò che mi circonda?

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati

2 pensieri su “Sete di vita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.