Eternità

(28 giugno 1976 – n° 336)

Un mese è passato,
così,
come per scherzo;

trenta giorni sono andati,
sfumati,
morti,
senza di te;

sembra solo ieri che noi …

ma trenta giorni fa,
trenta giorni,
un mese,
un’eternità.

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.