Vaffanculo!

(5 luglio 1976 – n° 338)

Mi hai fatto incazzare,
ti volevo amare,
e mi hai distrutto,
così.

Ti volevo baciare,
e tu,
solo bere
e fumare per te.

Volevo stare solo,
solo con te,
occasione
mancata.

Sono rimasto qui,
a pensare,
di poterti amare,
di poterti avere.

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati