Verso il basso

(21 dicembre 1976 – n° 377)

Sono stanco
di scrivere sciocchezze
che nessuno mai
leggerà.

La storia insegna:
all’incrinarsi del tempo
gli eventi sconvolgono il mondo;
così gli uomini.

L’amore non esiste,
questa mancanza mi deprime,
i sogni s’incrinano
scivolando verso il basso.

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati