Rabbia

2015-07-16 Vasilij Kandinskij - Giallo, rosso, blu - 1925
Vasilij Kandinskij – Giallo, rosso, blu – 1925

(16 agosto 1980 – n° 498)

Rabbia,
in me solo rabbia,
pura voglia distruttrice
contro tutto ciò che
mi circonda.

La voglia di disfarmi
di tutto ciò che mi lega
è già stata covata,
se potesse la rabbia liberarmi.

Rabbia, perché non riesco
a fare un gesto che
sia puramente mio.

Lasciatemi solo,
fatemi sfogare,
voglio scrollarmi
di dosso questo carico
nervoso che mi opprime.

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.