Siamo poeti

2017-01-10 Il poeta - Opera di Richey Beckett
Il poeta – Opera di Richey Beckett

(19 gennaio 1981 – n° 546)

Siamo poeti,
quelli che non sanno vivere,
ed hanno sempre bisogno
di mettere il dolore
nero su bianco,
per far si che altri
provino dolore
e piangano con noi.

Quelli tristi,
oppressi dalla vita quotidiana,
abbandonati e soli,
con mille problemi irrisolti.

Quelli che ridono amaro,
sempre pronti alla commozione,
sognatori di un mondo ideale.

Siamo noi gli infelici
in un mondo d’incoscienti.

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati