Piano bar

2016-03-06 William Arthur Breakspeare - The Reluctant Pianist
William Arthur Breakspeare – The Reluctant Pianist

(18 aprile 1982 – n° 609)

Eravamo soli nella moltitudine,
eravamo noi che ci parlavamo
del più e del meno ridendo
alle spalle di colui che uccise
la serata.

Avevo molta rabbia in me
repressa, nascosta,
pronta ad esplodere
ma celata dietro molti
sorrisi falsi e amari.

Così la serata passò,
non come avrei voluto.

Sarei rimasto volentieri
solo con te, avrei voluto
divertirmi ballando,
avrei voluto parlarti di me,
avrei voluto ascoltare
il tuo pensiero,
ma tutto ci è stato negato
ed assieme siamo affogati
nelle note tristi
di un pianista disgraziato.

Così morimmo una sera.

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati