Siamo

2016-05-24. Felix Vallotton - Tramonto con figure in primo piano - 1911
Felix Vallotton – Tramonto con figure in primo piano – 1911

(25 luglio 1982 – n° 661)

Siamo pagliuzze sperse nel mare,
ali bianche sull’equatore,
eccole, isole che non possiamo toccare,

rulla il mare come un motore
tentando goffi passi su lattiginose spiagge,
acqu’ondate a vestirci d’estate
e la pelle di sale rimane tale col sole,

siamo iridate piume d’uccello,
frecce stagliate nel cielo in cerca di cibo,
in cerca di un nido per un nuovo lido.

Siamo granelli di polvere per strade
asfaltate di città deserte
svuotate dal sole che c’inzuppa le vesti,

lucertole, lecci, cicale, le formiche, che
corrono, nomi vuoti sulle porte,
tende fissate al suolo, lontano
il mare, re della vita.

Siamo infinitesimi affannati tra
zero e uno, che non hanno un inizio
e non trovano mai una fine.

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati