Lo specchio

2016-07-28 Umberto Boccioni - Visioni simultanee (1911)
Umberto Boccioni – Visioni simultanee (1911)

(23 agosto 1982 – n° 667)

Lo specchio ci segue giorno dopo giorno,
ci vede crescere, maturare, invecchiare,
è lì, di fronte a noi, crediamo di vederlo
ma non esiste, riflette soltanto
ciò che gli passa davanti.

Ti offro questo specchio
al quale ho fatto dono della memoria,
non devi fare altro che porti alle sue spalle
per vedere il tuo passato.

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati