Acqua di fiume

2016-02-11 Giorgio de Chirico - L'enigma delle ore - 1911
Giorgio de Chirico – L’enigma delle ore – 1911

(14 gennaio 1983 – n° 711)

Adesso dovrei andare, ma
non so dove,
chi sarà al mio fianco nel futuro,
ho tanti anni da ricordare,
tanti ancora da giocare,
ma tanti e tanti anni ancora
mettono paura,
ed allora è bene scordare
tutto quello che fa male,
tutto ciò che ci si può aspettare
da quest’acqua di fiume
che passa e va.

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.