Oltre la foce

2015-11-01 Jakub Schikaneder
Jakub Schikaneder

(26 novembre 2003 – n° 951)

Sprofondando implodo
nei desideri inconsci
del mio desiderio cosciente.

Preda di torrenziali scrosci
scivolo infiltrandomi
negli interstizi della terra.

Sciogliendomi come nell’acido
diluito dalla pioggia
ecco il torrente impetuoso.

Ignoro che alla foce
il mare attende
per appropriarsi di me.

© Carlo Becattini