Incertezza

incertezza - fotografia carlo becattini ©tutti i diritti riservati

(19 giugno 1976 – n° 330)

Non so se morirò
oppure
se domani vivrò ancora

non posso dirlo
e neppure tu

strana bestia
dal corpo come serpe
da amore come il mio.

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati

Annunci

Perchè non sa

(1976 – n° 293)

Sono tornato a parlare
di quell’uomo che vive sulla Terra,
che non sa com’è nato
e dove va quando muore.

Crede di essere qualcuno
e non che qualcuno è lui,
ma non può farci niente,
può solo stare ad oziare
oppure a lavorare,
per preparare un futuro
a colui che non sa di essere.

Non sa ciò che avverrà.

Sua madre morirà e lui sempre
piangerà

perché non sa …

perché non sa …

perché non sa …

Carlo Becattini
© Tutti i diritti riservati