Lo sguardo

Gwili Andre by Ernest Bachrach, 1930s.
Gwili Andre by Ernest Bachrach, 1930s.

(10-13 febbraio 2006 – n° 979)

Provava lo sguardo su di me,
la sua forza era immensa,
batteva le ciglia appena truccate
e mi fissava dalle grandi pupille
mostrandomi l’anima e il desiderio.

Vedevo il colore dell’iride brillare
e farsi spazio con mio stupore
ingrandendo il nero a dismisura,
lo sentivo colpirmi come un maglio,
una mazzata che ferma il cuore.

Si allargavan le pupille nel vedermi
e come un lampo nel cielo buio
scorgevo il cuore e la sua via,
con amore, sostenendone lo sguardo
nelle pupille caddi e persi il senno.

© Carlo Becattini

Lo sguardo della ragazza

2016-09-19. Kees van Dongen - femme fatale - 1918
Kees van Dongen – femme fatale – 1918

(27 giugno 2003 – n° 940)

Psichedelicamente colorato di grigio

lo sguardo della ragazza

fissava l’orizzonte

senza la speranza e la coscienza

del proprio futuro,

offuscato dagli effluvi

di sostanze elettrizzanti

che da anni ormai

si iniettava nei bulbi oculari.

© Carlo Becattini