Il mio universo

Tetradeca 010517 col
Disegno personale – Senza titolo – 2017 – Tecnica mista: inchiostro su carta, colore virtuale

(21 maggio 2001 – n° 914)

Immerso totalmente in me
gioisco dell’ebbrezza
del sentirmi unico e solo
finalmente entità cosmica
particella sub atomica
infinitesimo del tutto
ma intero universo senziente.

© Carlo Becattini

Alla fine dell’universo

(1973 – n° 40)

Immagina il distacco della Terra
dall’universo

Immagina la caduta
come un grave attratto al suolo

Immagina una superficie
infinita come la caduta

Immagina la Terra
che si frantuma sulla superficie

Immagina

Cosa c’è sotto la superficie?

© Carlo Becattini
Tutti i diritti riservati